sabato, 25 Maggio, 2024
Società

A Radio Vaticana il progetto “Ricercatori dell’Alba”

Tutto pronto nella Sala Marconi / Radio Vaticana, in via della Conciliazione a pochi passi da Papa Francesco, per accogliere i convegnisti convocati da Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco (rispettivamente presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale) per presentare il nuovo libro dal titolo “Svegliati e Vola” insieme al progetto formativo culturale “Ricercatori dell’Alba” .

L’appuntamento è per martedì quindici novembre alle ore sedici presso Radio Vaticana dove insieme a diversi relatori si rifletterà sul come essere “costruttori di Pace” e come agire con i giovani per un presente a  colori ricco di veri valori umani.

Nicolò Mannino e il giornalista Rai Pino Nazio, che modererà l’incontro culturale nella sala Marconi di Radio Vaticana

Modera il dibattito il noto giornalista e scrittore Pino Nazio, punta di diamante della comunicazione in casa Rai e amico e sostenitore del Parlamento della Legalità Internazionale da anni.

Porteranno il loro contributo culturale il Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per i Testi legislativi della Santa Sede, don Sergio Mercanzin, sacerdote e giornalista, esperto di Oriente Cristiano e fondatore del Centro Russia Ecumenica di Roma, il Dirigente Generale della Pubblica Sicurezza della Polizia di Stato nonché Presidente Onorario del Parlamento della Legalità Internazionale Renato Cortese, il cardiologo Vincenzo Mallamaci, fondatore dell’Associazione Internazionale Onlus “E Ti Porto in Africa”, il Prof. Sergio Picciurro, Dirigente Scolastico, il Prof. Fulvio Gigliotti, componente del Consiglio Superiore della Magistratura, e il Prof. Carlo Pacella, che ha curato lo Statuto dell’Accademia Internazionale di Studi che prossimamente nascerà in casa Parlamento della Legalità Internazionale.

Salatore Sardisco e Nicolò Mannino, rispettivamente vicepresidente e presidente del Parlamento della Legalità Internazionale

“Siamo onorati di accogliere oggi nella Capitale  – dice Salvatore Sardisco – i tanti amici e amiche che da anni seguono con zelo e passione il cammino culturale del nostro movimento. Insieme proporremo un iter culturale che ci porterà il prossimo sedici dicembre a Monreale quando con il papà di Luca Attanasio (Ambasciatore italiano ucciso nella Repubblica Democratica del Congo) inaugureremo davanti la sede di presidenza del nostro movimento la “Panchina della Pace”.

Intanto in queste ore tanti componenti del  Parlamento della Legalità stanno arrivando a Roma da diverse Regioni d’Italia.

“Desidero ringraziare quanti si sono prodigati per dare voce a questo singolare appuntamento culturale a Roma in una sede prestigiosa – conclude Mannino – come la Sala Marconi / Radio Vaticana, come il Cardinale Francesco Coccopalmerio, fraterno amico e sostenitore da anni del cammino culturale del nostro movimento, come pure don Sergio Mercanzin, al quale ci lega un profondo affetto e tanto impegno culturale per una cultura della vita. A tutti i convegnisti e relatori diamo il nostro abbraccio di benvenuto certi che “nessuna notte sarà cosi lunga da impedire al giorno di ritornare”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Premio europeo “Excellence Award” 2023 firmato Paola Zanoni e Nicolò Mannino

Redazione

Un’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale in casa Esercito italiano

Nicolò Mannino

Aiutiamoli a casa loro

c. a.

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.