martedì, 9 Agosto, 2022
Società

A Mons. Staglianò presidente della Pontificia Accademia di Teologia gli auguri del Parlamento della Legalità Internazionale

Mons. Antonio Staglianò, Vescovo della Diocesi di Noto, è stato nominato Presidente della Pontificia Accademia di Teologia.

 

Il primo abbraccio augurale è arrivato da Nicolò Mannino presidente del Parlamento della Legalità Internazionale ricordando come a ricoprire la carica di Prima Guida Spirituale del movimento è stato proprio Mons. Antonio Staglianò da sempre vicino al cammino di incessante evangelizzazione del Parlamento della Legalità Internazionale.

L’amicizia e l’affetto tra Mons. Antonio Staglianò e Nicolò Mannino risale a molti anni fa quando il presidente del Parlamento della Legalità Internazionale ha ricevuto alla presenza del Vescovo di Noto la cittadinanza onoraria del Comune di Rosolini e da lì la stesura del libro con i giovani dal titolo “Alle porte del Cuore”, dove Mons. Antonio Staglianò firma la prefazione.

Da guida spirituale del Parlamento della Legalità Internazionale Mons. Antonio Stagliano è stato con Nicolò Mannino al Quirinale (vedi foto) in occasione dell’inaugurazione dell’anno scolastico con l’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e a seguire insieme tappa al Giardino della Memoria (dove è stato tenuto sequestrato e poi sciolto nell’acido il piccolo Giuseppe Di Matteo, nelle campagne tra San Cipirello e San Giuseppe Jato in provincia di Palermo).

Appresa la notizia Nicolò Mannino presidente del Parlamento della Legalità Internazionale sottolinea: “È una immensa gioia sapere che l’amico fraterno Mons. Antonio Staglianò, voce entusiasmate e convincente di una evangelizzazione al passo con i tempi è il neo presidente della Pontificia Accademia di Teologia. Il suo modo di vivere la teologia dell’annuncio che fa capo al “giorno dopo il sabato” richiama quanti – follemente innamorati quotidianamente dalla Parola – mettono dinnanzi a sé e all’orizzonte solo ed esclusivamente Gesù Cristo e la sua chiesa. Mons. Antonio Staglianò è la persona giusta per un ruolo così importante che sicuramente porterà a fianco di quella teologia che profuma di semplicità ma anche di rivoluzione concreta come lo è il Vangelo”.

Sponsor

Articoli correlati

Si chiude la tre giorni a Bologna con il Parlamento della Legalità Internazionale

Redazione

Bovino: Inaugurato il museo delle armi

Redazione

Lettera di un giovane napoletano a Nicolò Mannino, noi giovani cerchiamo testimoni credibili

Redazione

Lascia un commento