domenica, 3 Luglio, 2022
Economia

DL Aiuti: circolare Abi su misure per le imprese

La circolare diffusa dall’Abi sul decreto Legge “Aiuti” entrato in vigore il 18 maggio spiega le diverse misure di sostegno previste in favore delle imprese danneggiate dagli effetti della guerra e dall’aumento dei costi delle materie prime e dei prodotti energetici.

Tali aiuti prevedono anche la presenza di garanzie pubbliche concesse fino al 31 dicembre 2022 dalla Sace e dal Fondo di garanzia Pmi a fronte di finanziamenti erogati dalle banche. Inoltre, il decreto-legge inoltre norma le garanzie Sace a mercato che saranno pienamente operative una volta autorizzate dalla Commissione europea. Il decreto-legge – scrive ancora l’Abi – effettua una revisione della normativa sulla cessione dei crediti di imposta, introducendo la possibilità, per la banca e i soggetti appartenenti ad un gruppo bancario, di cedere in ogni momento i crediti già acquistati in favore dei ‘clienti professionali privati’. Inoltre, sono previste disposizioni in materia di cambio delle banconote ucraine (Grivna) in banconote euro.

Sponsor

Articoli correlati

A luglio imprese prevedono 427 mila contratti da attivare

Redazione

La previdenza integrativa motore di sviluppo sostenibile

Carmine Alboretti

Imprese: Capone (Ugl), prioritario intervenire a sostegno di imprese e lavoratori

Redazione

Lascia un commento