venerdì, 1 Luglio, 2022
Società

Violenza Donne, “Libere di… Vivere” approda a Lecce

Tre giorni di incontri, mostre e spettacoli gratuiti per sensibilizzare la cittadinanza leccese sui temi della parità di genere e della cyberviolenza, con il progetto culturale “Libere di… Vivere”, da giovedì 19 a sabato 21 maggio 2022, nell’ex Convento dei Teatini (via Vittorio Emanuele II, 5 ),in collaborazione con Fondazione Fidapa Onlus e Matria Puglia.

Giunta alla terza edizione, l’iniziativa è organizzata da Global Thinking Foundation – la Fondazione presieduta da Claudia Segre nata nel 2016 per diffondere l’educazione finanziaria e digitale con l’obiettivo di contrastare la violenza economica e promuovere azioni di inclusione sociale – e si svolge in collaborazione con Anonima Fumetti e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri, della Commissione UE, ASviS, Pubblicità Progresso e Inclusione Donna.

Filo conduttore di quest’anno è la cybersecurity come risposta alla dimensione digitale della violenza di genere.

Giovedì 19 maggio (ore 16), nell’ex Convento dei Teatini si svolgerà il workshop “La nuova strategia europea per la cybersicurezza e la risposta italiana: la Puglia un laboratorio d’eccellenza”. Dopo i saluti istituzionali di Christian Gnoni, Asssessore Agenda digitale, Innovazione tecnologica, Politiche attive del lavoro del Comune di Lecce; Maria Candida Elia, Presidente Fondazione Fidapa, e Roberta Martano, Consigliere e Segretario della Fondazione Palmieri; keynote speech di Assuntela Messina, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’innovazione tecnologica e la transizione digitale. A seguire tavola rotonda con Mirko Cazzato, Co-Fondatore Mabasta-Movimento Anti Bullismo e Cyberbullismo; Annamaria Ferretti; Direttrice L’Edicola del Sud Bari e Fondatrice e Presidente Matria Puglia; Stefano Petrillo, Chief Executive Officer Prestige Group; Claudia Segre, Presidente Global Thinking Foundation. Modera Janina Landau, Responsabile Sede di Roma Class CNBC.

Le prossime tappe: Napoli, Bellagio, Perugia, Sassari, Courmayeur, Agrigento, Ragusa. Chiusura a Milano dal 16 al 18 novembre.

Sponsor

Articoli correlati

Infermieri, congresso itinerante Fnopi in Basilicata e Puglia

Marco Santarelli

Ma più violenza sulle donne

Carmine Alboretti

Cyberbullismo, Falco (Corecom Campania): “Monitorare i social dei figli per denunciare casi di violenza” 

Redazione

Lascia un commento