martedì, 24 Maggio, 2022
Salute

L’Università Milano-Bicocca propone il progetto “Chronos” per studiare le malattie croniche

Studiare i meccanismi alla base di malattie croniche multifattoriali, come tumori e malattie neurodegenerative, e del processo di invecchiamento che con queste condivide molti fattori, a partire dalla genetica alla fisiologia, lo stile di vita e l’ambiente. È quanto si propone di fare il progetto CHRONOS, ‘CHROnical multifactorial disorders explored by NOvel integrated Strategies’, progetto di eccellenza del Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze dell’Universitá di Milano-Bicocca. La proposta è stata selezionata e finanziata dal ‘Fondo per il finanziamento dei dipartimenti...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Tumore al polmone, passi avanti verso la terapia personalizzata

Paolo Fruncillo

Covid, oltre 188mila nuovi casi e 385 decessi

Redazione

Covid, le mancate terze dosi nell’ultimo mese costano 17 mln al Ssn

Paolo Fruncillo