martedì, 23 Luglio, 2024
Società

Nel napoletano con i giovani per respirare libertà

Sono quattro i Comuni che accoglieranno il messaggio culturale del Parlamento della legalità Internazionale da venerdì 19 novembre a sabato pomeriggio. In  prima battuta il “benvenuto” sarà dato dagli studenti del Liceo Scientifico “C. Colombo” di Marigliano coordinati dalla Dirigente Scolastica Nicoletta Albano. Con questi alunni/e sarà insediata l’Ambasciata della Libertà.

A seguire tappa presso la Sala Consiliare del Comune di Palma Campania. Sabato 20 novembre ore 10,30 sarà il sindaco Antonio Sabino a dare il suo messaggio a favore di una cultura di legalità con noi nella sala consiliare del Comune di Quarto e il pomeriggio grande appuntamento culturale  nella sala consiliare del Comune di Giugliano con il primo cittadino Nicola Pirozzi il quale anticipa: “È desiderio della nostra Comunità cittadina insediare un’Ambasciata del Parlamento della legalità nel nostro Comune. Credo in questo iter formativo -conclude Pirotti- e come amministrazione comunale siamo vicini a questa realtà formativa del Parlamento della Legalità internazionale.”

In calendario anche un “saluto” con il Generale di  corpo D’Armata Giuseppenicola Tota, collaboratore di Presidenza del Parlamento della legalità internazionale al quale saranno consegnati degli elaborati artistici e letterari realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “V. Ragusa” di Piazza Turba a Palermo. A coordinare il tutto la referente e coordinatrice del movimento nella Regione Campania la professoressa Floriana Nappi. In questo “tour culturale” sarà presentato il libro “Non li tradite sono innocenti – I giovani sanno ancora sognare” scritto dal sottoscritto con la preziosa collaborazione del vice presidente del Parlamento della legalità internazionale Salvatore Sardisco. Sono appuntamenti animati dai giovani, da chi invoca un presente di riscatto e crede nella  bellezza del confronto per un “presente a colori”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Un appello all’unità e al bene comune; Salvatore Sardisco ai politici

Nicolò Mannino

Da tutta Italia in collegamento da Monreale per “non dimenticare”

Nicolò Mannino

A Monreale studenti e sindaci per la “Panchina della Pace”. Anche una delegazione egiziana

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.