giovedì, 28 Ottobre, 2021
Regioni

A Monreale nozze reali tra Don Jaime di Borbone e Lady Charlotte

PALERMO (ITALPRESS) – Grande attesa a Monreale per il matrimonio tra il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie Duca di Noto e Lady Charlotte Lindesay-Bethune. Le nozze reali si celebreranno il 25 settembre nella cittadina alle porte di Palermo. L'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo mai aveva assistito al passaggio di tanti 'reali e nobili passeggeri" come in questa settimana, notevole l'apparato di sicurezza a protezione predisposto dall'Autorità di Governo. Sfrecciare di auto private con vetri offuscati che dagli arrivi dello scalo aeroportuale di Punta Raisi, conducono i pochi invitati eletti a partecipare alla kermesse reale, come ormai chiamata da molti. Molta attesa in città per l'arrivo dei Borbone Due Sicilie e dei loro ospiti dalle Famiglie reali europee e tanta curiosità per questa riservatissima famiglia "Duosiciliana" che, contraddistinta da uno stile di vita sobrio ed elegante, è connubio tra tradizione e modernità. A parte la celebrazione del matrimonio a Monreale il 25 settembre, il programma del "Royal wedding alla siciliana", rimane conosciuto ai soli invitati e sembra impossibile penetrare la rete di protezione a salvaguardia della privacy degli sposi Reali e della relative famiglie. Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie è nato a Madrid il 30 giugno 1996. È figlio primogenito del capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, il Principe Don Pedro, Duca di Calabria, Conte di Caserta e di Donna Sofia Landaluce y Melgarejo, pronipote dei Duchi di San Fernando de Quiroga. Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune è figlia di James Randolph Lindesay-Bethune, sedicesimo Conte di Lindsay, e Diana Mary Chamberlayne-Macdonald, Contessa di Lindsay, figlia di un gentiluomo della Regina. (ITALPRESS). fsc/red 20-Set-21 16:00

Sponsor

Articoli correlati

Consegnati due nuovi treni Pop, Toti”Flotta ligure sarà tra più moderne”

Redazione

Ordine medici Palermo “Minacce per esonero vaccino, denuncia alla Digos”

Redazione

Liguria, Toti “Partite le prime somministrazioni di vaccino nelle Rsa”

Redazione

Lascia un commento