martedì, 24 Maggio, 2022
Agroalimentare

Filiera Italia: “Non abbassare la guardia su contraffazioni”

“Le previsioni danno per certo il raggiungimento dell’obiettivo dei 50 miliardi di export agroalimentare, ma vietato abbassare la guardia su italian sounding e contraffazioni”. Così Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia, commenta i dati Istat sull’export. “Un record a due cifre – ricorda Scordamaglia – che salvo imprevisti consentirà al settore di mantenere la parola data a Expo 2015, nonostante i grandi stravolgimenti causati dalla pandemia in atto”. Alert però sulle imitazioni che ormai sono ben oltre i 100...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Confagricoltura: Made in Italy e sostenibile, un vantaggio importante

Angelica Bianco

Agricoltura e tecnologia: eccellenze italiane, un settore in grande crescita

Giusy Pulicari

La cantieristica navale e nautica italiana, si attesta settore di punta dell’eccellenza Made in Italy

Angelica Bianco