lunedì, 6 Dicembre, 2021
Società

A Torino, al via progetto per educare alla guida senza alcol

Al via il “Progetto per la prevenzione e il contrasto all’incidentalita’ stradale alcol e droga correlata”, finanziato per 450mila euro dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che sara’ realizzato nel capoluogo piemontese.
Prevenzione, sensibilizzazione e comunicazione risultano essere gli elementi chiave del progetto e, in tale ottica e tra le altre cose, sono previste iniziative finalizzate a promuovere stili di vita responsabili, avviare collaborazioni con i gestori dei locali e gli organizzatori di eventi.

Ogni istituzione, ente e associazione coinvolta nell’iniziativa si occupera’ di una specifica parte del progetto. I Servizi sociali della Citta’ di Torino, nell’ambito delle attivita’ di promozione della salute e delle progettualita’ dedicate ad adolescenti e giovani in coprogettazione con il Terzo Settore, hanno individuato con una manifestazione di interesse i partner con i quali sviluppare le attivita’ di informazione, prevenzione, sensibilizzazione e comunicazione.

L’Asl Citta’ di Torino e la cordata di enti con capofila Terra Mia attraverso l’impiego di un camper o di banchetti posizionati all’interno di locali o in luoghi che ospitano festival e grandi eventi effettueranno azioni di counseling individuali o di gruppo, misurazioni del tasso alcolemico, somministrazione di questionari a tema, distribuiti alcoltest monouso.

Sponsor

Articoli correlati

Credere nei giovani per dar voce e speranza ai loro sogni

Nicolò Mannino

Alemanno (INT): Sospensione generalizzata adempimenti, liquidità a fondo perduto, sburocratizzazione ed aiuti specifici ai giovani

Redazione

Generare lavoro per i giovani

Carmine Alboretti

Lascia un commento