domenica, 1 Agosto, 2021
Attualità

Turismo, Garavaglia “abbiamo regole chiare per ripartire”

“Questo evento rappresenta un grande segnale per il Sud”. Così il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, all’apertura a Napoli della 24esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, la prima fiera in presenza dopo la pandemia. “Aprire i flussi turistici – ha sottolineato il ministro – è ciò che serve al settore. Finalmente abbiamo regole chiare per ripartire, come il Green Pass, una grande novità. Abbiamo strumenti come la decontribuzione per chi rientra dalla cassa integrazione, uno strumento che è mia intenzione estendere per i prossimi 3 anni. Quest’anno – ha aggiunto Garavaglia – non riusciremo a recuperare tutto. Credo che sarà necessario allungare la stagione turistica, perché più stiamo aperti e meglio è, allargare i flussi turistici nel tempo e nello spazio”. Infine un passaggio sul Recovery Fund:

“Per il turismo abbiamo 2,4 miliardi che diventano 5 con l’effetto leva, ma poi ci sono una serie di ulteriori finanziamenti, per cui al momento è difficile dire quante risorse effettivamente sono destinate al settore del turismo”. Il presidente della Camera di commercio di Napoli, Ciro Fiola, ha auspicato che dopo la Bit possano ripartire altre Fiere. “Nel 2020 – ha detto – abbiamo stanziato 10 milioni, ma la chiusura delle frontiere ha permesso di spenderne solo uno. Per il 2021 invece abbiamo messo in campo un programma da 18,5 milioni, e contiamo di portare a Napoli e provincia 250 mila turisti. Altri 43 milioni li abbiamo stanziati a favore delle imprese”. L’assessore al Turismo regionale, Felice Casucci, ha sottolineato che la Campania “farà da traino al turismo mondiale” ed ha rivolto l’invito all’esponente del governo “ad una alleanza solidale sul turismo”, ricordando che gli obiettivi della Campania all’interno del PNRR “sono di strategia nazionale”.

Sponsor

Articoli correlati

Roma, inaugurata nuova area verde con parco giochi a Spinaceto

Francesco Gentile

L’ex ospedale Vittorio Emanuele di Catania si trasforma in museo dell’Etna

Francesco Gentile

Solinas, ok Corte Conti ad adeguamento indennità agenti forestali

Redazione

Lascia un commento