mercoledì, 1 Dicembre, 2021
Attualità

Papa Francesco: “Angelus in ritardo, ero chiuso in ascensore”

“Sono rimasto chiuso in ascensore per 25 minuti per un calo di tensione, e solo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco sono riuscito ad uscire”.

Lo ha detto Papa Francesco scusandosi con i fedeli, in Piazza San Pietro, per il ritardo di pochi minuti per recitare l’Angelus, previsto per le 12. (Italpress)

Sponsor

Articoli correlati

Festa del Papà: “Cari figli vi scrivo…”

Salvatore Sardisco

Avellino: esplosione davanti al palazzo vescovile, 3 feriti e 1 fermato

Redazione

100 anni con Karol: I primi viaggi nel mondo. In Europa si capì subito che tirava aria nuova

Redazione

Lascia un commento