domenica, 24 Ottobre, 2021
Economia

400 miliardi di Intesa San Paolo a sostegno della crescita

VENEZIA – “Ancora una volta Intesa San Paolo e il suo amministratore delegato Carlo Messina dimostrano una straordinaria attenzione all’economia reale e ai bisogni delle imprese e delle famiglie”.

Lo dichiara il Presidente del Veneto, Luca Zaia, commentando la decisione dell’istituto di credito di mettere a disposizione oltre 400 miliardi di erogazioni a medio lungo-termine a sostegno della crescita e nell’orizzonte del Pnrr.

“Si tratta di una cifra di straordinaria rilevanza, messa a disposizione del Paese e dell’economia dei territori per supportare il Recovery Plan e il piano nazionale che ne supporterà le dotazioni finanziarie – prosegue Zaia – Un’azione unica nel panorama italiano e assolutamente in linea con la necessità di supportare le aziende venete e il secondo Pil italiano nella ripresa post pandemia che tutti auspichiamo sia robusta e duratura”.

“Fra recovery plan e l’impegno di istituti come Intesa San Paolo, sono certo che ci siano tutti i presupposti per rilanciare le economie e rispondere alle richieste che giungono dai territori – conclude Zaia – Noi, come Regione del Veneto, siamo pronti e ci mettiamo a disposizione con tutti i nostri strumenti legislativi e operativi affinché queste risorse siano ancora più efficaci e pervasive, occasione di nuovo sviluppo produttivo e sostegno all’occupazione”.

Sponsor

Articoli correlati

Crescita o Decrescita

Redazione

Gucci e Intesa Sanpaolo, accordo per transizione sostenibile filiera

Giulia Catone

Crescita? Riforme urgenti. Draghi al timone, una garanzia

Ubaldo Livolsi

Lascia un commento