mercoledì, 5 Maggio, 2021
Esteri

Forte calo delle esportazioni tedesche verso il Regno Unito nei primi due mesi del 2021

L’Ufficio federale di statistica ha comunicato che le esportazioni verso la Gran Bretagna sono scese del 20,5% su base annua fermandosi a 9,7 miliardi di euro. Nel dettaglio, il calo su base annua per il mese di gennaio 2021 è stato del 29,0% per un totale di 4,3 miliardi di euro, mentre per il mese di febbraio il calo è stato del 12,2% per un totale di 5,4 miliardi di euro.

Questo dato conferma le previsioni che erano state pubblicate dallo stesso ufficio a inizio marzo 2021, e che aveva indicato un calo del 30% circa. Il totale delle esportazioni tedesche nei primi due mesi dell’anno ha fatto registrare invece solo un calo del 4,5%.

Piu’ rilevante è stato l’impatto della Brexit sulle esportazioni britanniche verso la Germania: queste sono crollate nei primi due mesi dell’anno del 39,6% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 4,4 miliardi di euro. Nel dettaglio, a gennaio 2021 sono diminuite del 56,2% portandosi a 1,6 miliardi di euro, mentre nel mese di febbraio sono diminuite del 26,9%, fermandosi a 2,7 miliardi di euro.

Sponsor

Articoli correlati

Il nuovo viaggio di Goethe in Italia 

Michele Rutigliano

Il Regno Unito riporta a casa bambini orfani: Un gesto caritatevole?

Enzo Cartellino

Birdwatching, appello per sospendere le mangiatoie

Carmine Alboretti

Lascia un commento