venerdì, 23 Aprile, 2021
Lavoro

Innovazione, in Italia presenti più di 200 acceleratori di impresa e startup

Sono più di 200, più della metà si trova in Italia settentrionale e nel 2019 hanno supportato circa 3000 startup: sono gli incubatori ed acceleratori italiani. E’ quanto emerge dal rapporto 2020 del team di ricerca Social Innovation Monitor (SIM), con base al Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione del Politecnico di Torino, dedicato alle organizzazioni che hanno l’obiettivo di supportare attivamente il processo di creazione e sviluppo di nuove imprese innovative attraverso una serie di servizi e risorse...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

L’Italia delle imprese innovative

Maurizio Piccinino

FIGC, Gravina pronto per un secondo mandato: “Il calcio ha ancora bisogno di riforme”

Redazione

Confindustria, “InnovAzione” per progettare il futuro. Pescara capitale dei giovani ricercatori

Angelica Bianco