sabato, 18 Settembre, 2021
Attualità

Unità d’Italia, Pecoraro Scanio e Raggi: “Roma sempre più Capitale”

Si è svolto questa mattina, in diretta streaming, l’incontro web “160 anni di Unità d’Italia. 150 anni di Roma Capitale. Il valore di Roma, città accogliente, inclusiva e sostenibile. La Capitale di Tutti gli Italiani”, promosso dal Liceo Ginnasio Statale “Dante Alighieri di Roma”, in collaborazione con la Fondazione UniVerde.

Dopo i saluti di benvenuto di Maria Urso, dirigente scolastica del Liceo Dante Alighieri, sono intervenuti Virginia Raggi, sindaca di Roma Capitale, Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde, e Antonio Palma, presidente dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Nel corso dell’incontro, si sono ricordate le tappe importanti e i percorsi futuri che attendono l’Italia e Roma: quest’anno, infatti, ricorre il 160° anniversario dell’Unità nazionale e il 150° di Roma Capitale. Con centinaia di studenti collegati, è stato importante ricordare e promuovere i valori di cittadinanza, di memoria e impegno civico, al fine di consolidare i valori legati all’identità italiana.

A questo proposito, il presidente Pecoraro Scanio e la sindaca Raggi hanno sottolineato che “Roma è sempre più Capitale di tutti gli italiani. Una città accogliente e sostenibile”. Gli intervenuti hanno inoltre espresso apprezzamento per l’attivismo dei giovani e, in particolare quello delle scuole, nel rilanciare i valori dell’Unità d’Italia e di Roma Capitale. Infine, i rappresentanti d’Istituto, Giuseppe Lavitola, Antonio Livraghi, Bruno Izzo e Saverio Rossi, hanno rivolto alcune domande a Raggi, Pecoraro Scanio e Palma. In occasione della diretta streaming, è stata inoltre rilanciata la moneta celebrativa per i 150 anni di Roma Capitale, realizzata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Sponsor

Articoli correlati

Roma, Raggi: “Dal Recovery 9 miliardi per Roma, ne servono almeno 25”

Redazione

Vaccino, l’hub più grande d’Italia aperto a Roma nella Nuvola di Fuksas

Redazione

Rifiuti, Napoli in aiuto di Roma con 150 tonnellate al giorno

Paolo Fruncillo

Lascia un commento