martedì, 13 Aprile, 2021
Società

Un’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale in casa Esercito italiano

Palermo: L’Esercito Italiano, in Sicilia, avrà una sua Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale  grazie al “si ” ufficiale del Generale di Corpo D’Armata Giuseppenicola Tota, Comandante delle Forze Operative Sud (da anni collaboratore di Presidenza del movimento fondato da Nicolò Mannino, Salvatore Sardisco e che vede come guida spirituale Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale ). A siglare questo importate cammino culturale è stato il Generale di Divisione Angelo Maurizio Scardino, Comandante dell’Esercito ella Regione Siciliana e Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale con un confronto in clima amichevole ma molto intenso di riflessioni e iniziative  presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito a Palermo. Non è la prima volta che l’Esercito Italiano abbraccia l’iter culturale del Parlamento della Legalità Internazionale poiché anni fa con parere favorevole dello Stato Maggiore della Difesa presso la base dell’Aeronautica Militare di Trapani Birgi, il Parlamento della Legalità Internazionale ha insediato l’ambasciata del Tricolore mentre lo scorso giugno , grazie al Generale di Corpo D’Armata Giuseppenicola Tota, al Comando delle forze operative terrestri di Supporto di Verona è stata insediata l’Ambasciata dell’Impegno. Il Generale di Divisione Maurizio Scardino e  Nicolò Mannino hanno cosi approfondito il senso e l’importanza di una  forte collaborazione per avvicinare i giovani al senso della educazione alla cultura della legalità e della cittadinanza attiva in richiamo ai principi della Costituzione Italiana e al rispetto e alla tutela della Patria vista come la “Casa Comune ” dove è necessario cooperare tutti per dare voce a quanto alberga nel cuore dei giovani. “Desidero ringraziare dal profondo del cuore – dice Nicolò Mannino- due persone meravigliosamente vere come il Generale di Corpo D’Armata Giuseppenicola Tota e il Generale di Divisione Angelo Maurizio Scardino che da tempo seguono il cammino culturale del Parlamento della Legalità Internazionale incoraggiando i giovani a credere nell’amore verso la Patria e orientando lo sguardo verso i tanti cittadini che a vario titolo hanno pagato con la vita un impegno di amore a una nazione che merita tanto. L’insediamento delle nostre ambasciate sono solo un segno tangibile e concreto di un affetto  e un riconoscimento morale che fa sentire i giovani a casa loro anche dove vige un codice e un impegno al servizio del bene della collettività come in ambito Esercito Italiano”. Il Parlamento della Legalità Internazionale ha anche insediato una sua ambasciata presso la Scuola allievi della Polizia di Stato a Peschiera del Garda e al Carcere Minorile “Malaspina ” di Palermo mentre ha consegnato una targa di riconoscimento con la scritta “Ambasciata dell’Onestà” al Generale di Corpo d’Armata Carmine Lopez, Generale Interregionale dell’Italia Sud /Occidentale della Guardia di Finanza e Presidente Onorario del Parlamento della Legalità Internazionale .

Sponsor

Articoli correlati

“L’emozione di vivere la Pasqua” una giovane aspirante Carabiniere

Daniela Vitale

Laurea honoris causa per Mannino

Ettore Di Bartolomeo

Incontro culturale dell’esercito con Parlamento della Legalità

Redazione

Lascia un commento