sabato, 28 Novembre, 2020
Economia

Approvato il bilancio di Banca etica

Sponsor

Awelco

È stato approvato il bilancio 2019 di Banca Etica e, nel contempo, è rinnovato il comitato etico. L’assemblea si è svolta interamente online a causa dell’emergenza coronavirus ed ha visto la partecipazione e il voto di oltre 3.000 persone socie collegate dall’Italia e dalla Spagna.

Lo scorso anno si è chiuso con l’utile più alto realizzato da Banca Etica dalla sua nascita, 21 anni fa, pari a 6 milioni e 268 mila €. Il bilancio consolidato – comprensivo dei risultati della società di gestione del risparmio del Gruppo, Etica sgr e della società attiva nel settore della microfinanza, Cresud S.p.A. – ha visto un utile di 10 milioni e 95 mila euro, anch’esso record.

Molto positivi anche tutti gli altri indicatori: gli impieghi (crediti) sono cresciuti dell’8% e hanno raggiunto i 1.004 milioni € (a fronte di un calo dello 0,4% registrato dalla media del sistema bancario italiano); la raccolta di risparmio diretta è cresciuta del 10% e ha raggiunto i 1.708 milioni €; la raccolta di risparmio indiretta (ossia il collocamento dei fondi ESG di Etica Sgr) è cresciuta del 19% toccando i 705 milioni €.

Rinnovato il comitato etico, composto da 7 persone scelte dai soci e dalle socie con criteri di equilibrio di genere, per 3 anni, che ha il compito di sviluppare analisi che supportano il Consiglio di Amministrazione nell’elaborazione di scelte e strategie che rendano l’azione di Banca Etica sempre più incisiva sul piano dell’impatto sociale e ambientale.

I nuovi componenti sono: Martina Pignatti Moreno, manager di Un Ponte Per…, Maria Francesca De Tullio, ricercatrice all’Università Federico II Napoli: Riccardo Milano, esperto di finanza etica; Renato Camarda, componente del direttivo di Libera a Catania; Javier Mendoza Jmenez, professore di economia all’Università La Laguna; Angela Santos Sanchez, consulente di impresa; Nora Rodriguez, presidente di Arci Servizio Civile Veneto.

Articoli correlati

Una manovra per non andare a sbattere e ripartire

Giuseppe Mazzei

Bilancio Ue, Giansanti (Confagricoltura) agli europarlamentari italiani: “Indispensabile salvaguardare le risorse per l’agricoltura”

Redazione

Legge di bilancio non emendabile, ma dopo sei mesi di confronto in parlamento

Giuseppe Mazzei

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni