domenica, 10 Dicembre, 2023
Attualità

Il 2 settembre a Milano ‘Una Racchetta Per la Vita’

Il torneo benefico di doppio femminile ‘Una Racchetta Per La Vita’, nato per ricordare l’importanza della prevenzione dei tumori che colpiscono le donne, si svolgerà il prossimo sabato 2 settembre presso la Società Canottieri Milano 1890. Giunto alla sua terza edizione, il torneo di tennis è stato ideato da Viviana Galimberti, direttore della Divisione di Senologia Chirurgica dello IEO-Istituto Europeo di Oncologia ed è stato pensato per ricordare il valore della prevenzione e per raccogliere donazioni in sostegno della Fondazione IEO-Monzino che supporta la ricerca del Women’s Cancer Center, centro multidisciplinare e multifunzionale a misura di donna dello IEO dedicato alla salute femminile nel suo insieme.

La prevenzione

Il 2 settembre le sfide femminili prevedono partite di 12 coppie, composte da specialiste dell’Istituto Europeo di Oncologia che hanno voluto sostenere questa iniziativa speciale e da pazienti ed ex-pazienti, tutte insieme unite dalla stessa energia. ‘Una racchetta per la vita’ è un evento che ha lo scopo di sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce sostenendo la Ricerca dell’IEO sui tumori nelle donne. “Molti sono stati i passi avanti che la Ricerca ha fatto in questi anni, ma c’è ancora molto da fare” – ha dichiarato Viviana Galimberti sottolineando – Grazie alle donazioni si potrà continuare ad essere al fianco di tutte le donne”.

Visite gratuite

Durante la giornata di sabato 2 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 17.00 sono previste visite senologiche aperte e gratuite, alla presenza di senologhe dello IEO che saranno disponibili per tutte coloro che lo desiderano. Viviana Galimberti ha dichiarato: “Sono veramente orgogliosa che si rinnovi ancora una volta ‘Una Racchetta Per La Vita’, una giornata di sport e salute a misura di donna e pensata appositamente dalle donne per le donne. E anche quest’anno di poter mettere a disposizione la nostra esperienza senologica a tutte coloro che ne hanno necessità mi riempie di gioia”. Raffaella Reggi, giornalista ed ex tennista di fama internazionale, anche nota per la medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984, per questa terza edizione di ‘Una Racchetta Per La Vita’ ha nuovamente accettato con piacere di tornare ad arbitrare le partite delle tenniste che il 2 settembre daranno il meglio nella competizione. Viene consigliata la prenotazione presso eventi@fondazioneieomonzino.it Il ricavato verrà devoluto alla Fondazione IEO-MONZINO a sostegno del Women’s Cancer Center dello IEO.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

“Le donne contano” per prevenire la violenza economica

Marco Santarelli

Stretta del Governo su immigrazione, violenza di genere e baby gang

Francesco Gentile

Bando per premiare i Comuni virtuosi

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.