giovedì, 30 Maggio, 2024
Società

Lusso, yacht e moda, ecco le meraviglie di scena a Cortina. RIVA-Ferretti Group & Franz Kraler, strepitose sinergie ad alta quota

Moda che significa eleganza, visione del futuro; lusso che è sinonimo di benessere, vita energia, e yacht che è segno di libertà, vento, velocità e salsedine. Il tutto sarà nel super mix che Cortina D’Ampezzo ospita fino al 4 febbraio. Monti e Mare sono lo scenario ideale per la kermesse promossa dai formidabili visionari di successo di – RIVA, il brand di Ferretti Group – & Franz Kraler brand di negozi di alta moda.

Sinergia iperbolica di lusso e designer della nautica e negozi di moda, così è nato l’internazionale del SUPERYACHT DESIGN festival di CORTINA D’AMPEZZO.

Con il “Riva brand experience” vetrina interamente dedicata nel negozio multibrand Franz Kraler Uomo in Corso Italia 76 e un allestimento con alcuni modellini del nuovo “Aquarama”. L’incontro definito un “viaggio alla suggestiva scoperta dello sconfinato universo delle barche di lusso”. Cortina quindi per la sua esclusiva bellezza, accogliente ed elegante sarà la madrina della scoperta delle ultime tendenze nel settore dello yachting.

Daniela Kraler, Chiara Catone e Francesco Gentile, stilisti del brand Gentile Catone e Franz Kraler

Tendenze che uniscono innovazione tecnica e cultura della bellezza estetica, a parlarne saranno Piero Lissoni, fondatore di Lissoni and Partners ed esperto in architettura, design del prodotto e grafica, Terence Disdale di Terence Disdale Design, rinomata azienda internazionale specializzata nella progettazione di yacht d’alta gamma, Kai-Uwe Bergmann, partner del celebre studio di architettura Bjarke Ingels, BIG, e Matthew Cruickshank, Art Director di Google che si occupa dell’animazione giornaliera del motore di ricerca.

Toccherà a Franz Kraler accogliere nella sua boutique uomo la “Riva Brand Experience”, con modellini da collezione, capi d’abbigliamento e home decor che esprimono lo stile e la storia del marchio icona della nautica globale. “Pezzi da collezione e souvenir unici”, si annuncia, “con cui immergersi in un weekend ad alta quota”. Sogno e realtà si fonderanno a beneficio delle emozioni verso il bello, verso la frontiera dell’economia del lusso e verso la natura che sarà meraviglia di bellezza e di fragilità.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Maiani Accademia Moda riaccende le luci sui teatri italiani ancora chiusi

Lucrezia Cutrufo

“Vestirsi” di verde non sia solo una moda

Rosaria Vincelli

Moda, il vero miracolo italiano. Confartigianato: Piccole imprese leader in Europa e nel mondo. Fatturato, occupazione e importanza di un settore strategico

Maurizio Piccinino

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.