giovedì, 20 Febbraio, 2020
Articoli del Giorno Esteri

Tokyo, alla scoperta dei ciliegi in fiore

Uno degli spettacoli più suggestivi del mondo, che dona ai parchi un’atmosfera fiabesca e porta con se’ le promesse della primavera: è il fiorire dei ciliegi. I romantici alberi vestiti a festa, che si chiamano sakura in giapponese, si preparano a sbocciare quest’anno proprio nel periodo delle festività Pasquali.

A Tokyo ci sono moltissimi luoghi dove fare hanami, cioè ammirare i fiori di ciliegio, qua sotto alcuni dei più celebri.

Il Parco di Ueno in primavera si popola di migliaia di persone che con amici, famigliari o colleghi di lavoro fanno un pic-nic sotto i fiori di ciliegio. Il Parco si trova poco distante dalla stazione di Ueno.

Santuario Yasukuni: È un santuario per ricordare i caduti della guerra, si trova sulla Marunouchi Line presso la stazione di Otemachi oppure sulla Hanzomon Line presso la stazione di Kudanshita, dove tra l’altro c’è l’Istituto Italiano di Cultura.

Chidorigafuchi: Non lontano dal Santuario Yasukuni c’è il parco Chidorigafuchi dove tra l’altro si può noleggiare un pedalo’ per ammirare i Sakura dall’acqua che fa da contorno al Palazzo dell’Imperatore.
E’ una zona davvero favolosa per l’Hanami.

Parco Yoyogi: A pochi passi dal tempio Meiji-Jingu, vicino alla stazione di Harajuku, c’è il parco Yoyogi, dove oltre a Cosplay e gruppi Rockabilly, in primavera è possibile ammirare i ciliegi in fiore tra migliaia di giovani giapponesi che fanno un pic-nic con gli amici. (Italpress)

Related posts

Subaru svela prototipo della nuova Levorg al Tokyo Motor Show

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni