domenica, 26 Maggio, 2024
Regioni

Comitato europeo Regioni: Toscana in missione a Bruxelles

Una delegazione della commissione Politiche europee e relazioni internazionali del Consiglio regionale della Toscana guidata dal presidente Francesco Gazzetti e composta dalla vicepresidente Anna Paris, dai consiglieri regionali Gabriele Veneri, Valentina Mercanti, Fausto Merlotti, Massimiliano Pescini e Andrea Vannucci è in missione a Bruxelles per un intenso programma di incontri. Una missione promossa in occasione della sessione plenaria del Comitato europeo delle regioni ed organizzata grazie al lavoro dell’Ufficio della Regione Toscana coordinato da Silvia Burzagli.

“Un incontro cordiale e molto importante che ha permesso di affrontare una serie di punti e temi di grande rilevanza che ruotano attorno al ruolo dei territori nella costruzione del futuro dell’Europa. Con il Presidente Cordeiro, che ha più volte evidenziato l’importanza dell’appuntamento delle elezioni europee del 2024, abbiamo affrontato anche il tema delle politiche di coesione, una questione assolutamente strategica che deve sempre più trovare posto e spazio anche nel dibattito pubblico. Un incontro che è dunque servito per gettare le basi per un dialogo significativo che intendiamo concretizzare con il lavoro che ci attende in commissione nella seconda parte della legislatura”, ha commentato il presidente Gazzetti.

In agenda dopo l’incontro con Carlo Collova del servizio ricerche del Parlamento europeo, ci sono stati quelli con Marco Fusaro, coordinatore nazionale della delegazione italiana presso il Comitato europeo delle Regioni e con Pietro Benassi, ambasciatore della rappresentanza italiana presso l’Unione europea. Mercoledì 15 marzo si sono svolti una serie di tavoli di lavoro della commissione Politiche europee e relazioni internazionali. All’ordine del giorno i temi della coesione, delle sinergie per l’utilizzo al meglio dei Fondi europei, soprattutto su temi rilevanti come le emergenze sanitarie. Un punto all’ordine del giorno è stato dedicato all’aggiornamento delle competenze, dalla formazione scolastica all’alta formazione e un altro alla ‘transizione verde’. Al termine la commissione ha incontrato la delegazione italiana e presenzierà ai lavori della 154ª sessione plenaria del Comitato europeo delle Regioni.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Oggi i sindacati dal Governo. Pesa la spaccatura sullo sciopero

Maurizio Piccinino

Ministri degli Esteri Ue, riunione a Kiev. Tajani: sforzi per una “Pace giusta”. L’Italia ricostruirà la cattedrale di Odessa

Maurizio Piccinino

Papa: “Migranti, dolore e vergogna per i 2000 morti nel Mediterraneo piaga aperta nell’umanità”

Stefano Ghionni

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.