domenica, 26 Maggio, 2024
Società

IusFemina 2023. ll diritto di essere donna

La Copertina IusFemina 2023

L’attesissimo lunario giuridico antiviolenza, IusFemina 2023, ideato dall’avv. Antonella Sotira presidente dell’Ass.ne IUsgustando, verrà presentato alla Camera dei Deputati del 09.01.2023 con il sigillo del Presidente della Commissione Cultura VII “Cultura, Scienza e Istruzione” della Camera dei Deputati On. Federico Mollicone.

Un importante traguardo per la 13ma edizione del lunario che unisce avvocati, magistrati e cittadini, nell’impegno calendarizzato per 365 giorni contro ogni forma di violenza.

Matilde Brandi, testimonial dell’associazione, ed i tanti professionisti ritratti, tra cui 4 giovani studenti, senza  rinunciare a dolcezza, leziosità e vanità, hanno posato giocando con un filo di lana rossa, a simboleggiare la necessità di tessere e rinsaldare reti di impegno civico fra Uomini e Donne di Valore per sostenere la raccolta fondi per le cure mediche di Maria Antonietta Rositani, miracolosamente sopravvissuta all’agguato dell’ex marito che nel marzo 2019 l’ha stata cosparsa di benzina.

Gli scatti del fotografo Domenico Chiriano, con la direzione artistica di Giò Di Sarno, sono stati realizzati nella magnifica library hall di un albergo della capitale, nella giornata mondiale della lotta alla violenza.

Oltre patrocinio morale di tante associazioni ed istituzioni giuridiche, il Calendario, anche per questa edizione l’iniziativa è stata sostenuta da CISAL Servizi e Grafiche Romano.

Dopo la conferenza stampa alla Camera dei Deputati, alle 19:00 nella Sala Fori Imperiali del Crowne Plaza Rome St.Peter’s, verrà proiettata l’anteprima del nuovo format TV “Salotto IusArte &IusFemina” con le interviste e le testimonianze di chi “ha messo la faccia” per sostenere le battaglie di civiltà ed educazione alla legalità con il brindisi augurale per un nuovo anno di giustizia e solidarietà sociale.

Nella foto in alto l’avv. Antonella Sotira con l’On. Federico Mollicone

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il termometro della civiltà giuridica

Tommaso Marvasi

Violenza a Roma e Milano. Chi doveva fermarla?

Redazione

Arrestata, nel New Jersey, falsa dottoressa che, utilizzando il nome di un parente abilitato, ha prescritto farmaci per più di un anno

Paolo Fruncillo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.