mercoledì, 8 Febbraio, 2023
Politica

Il Governo accelera attuazione riforma Terzo settore

Il premier Mario Draghi ha ribadito che il Governo sta lavorando per accelerare l’attuazione della riforma prevista dal PNNR per il Terzo Settore che prevede importanti investimenti, esternando il suo apprezzamento per il grande contributo che gli operatori danno alla vita dei cittadini italiani e soprattutto dei più deboli. “Il PNRR destina quasi 20 miliardi a interventi volti all’inclusione e alla coesione sociale. Il Terzo settore è essenziale per l’ideazione e l’implementazione di queste misure. Il Governo prevede anche l’accelerazione dell’attuazione della riforma del Terzo settore prevista dal PNRR, al cui completamento mancano ancora alcuni decreti attuativi, e la valutazione dei suoi effetti sul territorio nazionale.

Questi devono essere valutati attentamente, ai fini di rafforzare e orientare l’investimento pubblico nel Terzo settore”, ha detto il premier.   “Gli aumenti del costo dell’energia e il ritorno del carovita, causati in gran parte dall’invasione russa dell’Ucraina, mettono a dura prova il Terzo settore, come tutti i cittadini. Con il decreto aiuti approvato la scorsa settimana abbiamo stanziato fondi specifici per aiutarvi a far fronte agli elevati costi energetici, in particolare per gli enti che si occupano dei servizi sociosanitari per persone con disabilità. Il vostro contributo ha aiutato l’Italia a uscire dalla pandemia più forte, unita e con una ritrovata fiducia nel futuro. Oggi continuiamo ad avere bisogno di voi. Il Governo vuole fare la sua parte per sostenervi”, conclude Draghi.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Salvini: “Nessuna crisi dietro l’angolo”

Redazione

Sciopero. Nessuna data per nuovi incontri tra Governo e Sindacati

Angelica Bianco

Centrodestra unito. Berlusconi conta i voti. Se non li avrà, farà lui il nome. Draghi?

Giuseppe Mazzei

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.