lunedì, 8 Agosto, 2022
Economia

L’inflazione blocca il potere d’acquisto dei salari

Urge un’iniziativa sul potere d’acquisto dei salari che, in Italia, ha compiuto importanti passi indietro negli ultimi decenni e oggi è aggredito dall’inflazione, a causa del’ conflitto in Ucraina e dalla crisi energetica.    “Il premier Draghi ha assunto un impegno importante: incontrare entro le prossime due settimane le parti sociali per decidere un intervento sul cuneo fiscale”. Lo dichiara Cesare Damiano, ministro del Lavoro e consigliere Inail.   “Il Governo può istituire il salario minimo recependo i minimi tabellari...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Mercati imprevedibili? Prudenza e niente panico

Diletta Gurioli

Uil: “I salari non reggeranno l’impatto dell’inflazione. Più tutele per le famiglie”

Marco Santarelli

Inflazione: Federalimentare “siamo vicini al punto di rottura”

Gianmarco Catone