giovedì, 8 Dicembre, 2022
Salute

Vaccini, Speranza: “Campagna riparte in autunno, positivi stiano a casa”

“Si è gradualmente superato il grosso delle restrizioni e non sono all’ordine del giorno revisioni, la sfida ora è puntare sulla responsabilità dei singoli, ma chi è contagiato deve rimanere a casa: l’isolamento non si discute”.

Lo dice il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervistato oggi da Repubblica. “Le mascherina ad esempio in certi casi continuano a essere raccomandate. I più fragili devono essere tutelati sempre, e la campagna di vaccinazione ripartirà con i richiami autunnali, coinvolgendo il più possibile i presidi territoriali – medici di famiglia e farmacie – e con la riapertura di alcuni grandi hub” aggiunge Speranza. (ITALPRESS)

Sponsor

Articoli correlati

Johnson minimizza. Merkel preoccupata. L’Italia si blinda

Cristina Calzecchi Onesti

Alleanza Cooperative. Lusetti: vaccinare i lavoratori a rischio. Serve più informazione su obbligo e tipologia dei vaccini

Giulia Catone

Speranza: Astrazeneca, tutti i governi europei attendono un giudizio ulteriore sui nuovi dati emersi

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.