sabato, 25 Giugno, 2022
Economia

34,5 mld i prestiti garantiti per le PMI, ma le richieste salgono a 242,9 mld

Ammontano a circa 34,5 miliardi di euro, a fronte di 5.201 domande, i volumi complessivi dei prestiti garantiti nell’ambito di “Garanzia Italia”, lo strumento di SACE per sostenere le imprese italiane colpite dall’emergenza Covid-19. Le richieste di garanzia per i nuovi finanziamenti bancari destinati alle Micro, Piccole e Medie Imprese presentati al Fondo di Garanzia, però, salgono a oltre 242,9 miliardi

Dei 34,5 miliardi di euro concessi, circa 9,9 miliardi di euro riguardano sedici operazioni garantite attraverso la procedura ordinaria prevista dal Decreto Liquidità, relativa ai finanziamenti in favore di imprese di grandi dimensioni, con oltre 5000 dipendenti in Italia o con un valore del fatturato superiore agli 1,5 miliardi di euro. Crescono, inoltre, a 24,6 miliardi di euro i volumi complessivi dei prestiti garantiti in procedura semplificata, a fronte di 5.185 richieste di Garanzia gestite ed emesse tutte entro 48 ore dalla ricezione attraverso la piattaforma digitale dedicata a cui sono accreditate oltre 250 banche, istituti finanziari e società di factoring e leasing

Sponsor

Articoli correlati

Banche: aumento prestiti alle famiglie

Redazione

Recovery, Cingolani: “Non è previsto il nucleare”

Giulia Catone

Imprese: Casasco “Le Pmi europee guardano all’Africa”

Emanuela Antonacci

Lascia un commento