sabato, 13 Luglio, 2024
Motori

Aci, male a ottobre passaggi proprietà auto e radiazioni

Segno meno a ottobre per il mercato dell’usato delle quattro ruote, rispetto allo stesso mese del 2018.
I passaggi di proprietà delle autovetture, depurati dalle minivolture, hanno archiviato a ottobre una variazione mensile negativa dell’1,5%. Per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 192 usate nel mese di ottobre e 158 nei primi dieci mesi dell’anno.

È quanto emrge dai dati del bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA. A fronte di un consistente calo delle prime iscrizioni di autovetture diesel (-14,9%), a ottobre si registra una lieve diminuzione (0,4%), dei passaggi di proprietà di quelle alimentate a gasolio, che hanno incrementato di mezzo punto percentuale la propria quota sul totale (dal 48,4% di ottobre 2018 al 48,9% dello stesso mese del 2019). Bene, viceversa, il bilancio dei passaggi di proprietà delle due ruote, che, al netto delle minivolture, ad ottobre hanno registrato una variazione mensile positiva dell’1,3%. Nei primi dieci mesi dell’anno sono state rilevate, complessivamente, crescite dello 0,9% per le autovetture e dello 0,5% per tutti i veicoli, contro una flessione dello 0,2% per i motocicli.

Minima diminuzione delle radiazioni di autovetture che hanno messo a segno un calo mensile dello 0,1%. Il tasso unitario di sostituzione ad ottobre è stato pari a 0,88 (ogni 100 autovetture iscritte ne sono state radiate 88) ed a 0,78 nei primi dieci mesi dell’anno. In discesa anche le radiazioni di motocicli con un decremento mensile del 4,3%. Nel periodo gennaio-ottobre 2019 le radiazioni hanno archiviato crescite complessive del 2,7% per le autovetture e del 2,1% per tutti i veicoli, a fronte di una flessione del 6,2% per i motocicli. (Italpress)

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Fiat, tutta la gamma è (RED)

Redazione

4 milioni di Renault Kangoo prodotti a Maubeuge

Redazione

Ricarica rapida a 100kw per Opel Mokka-e

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.