giovedì, 26 Maggio, 2022
Esteri

Musica: morto l’icona del rock Meat Loaf, aveva 74 anni

NEW YORK – E’ morto, all’eta’ di 74 anni, il cantante e attore statunitense Meat Loaf. Dopo un primo album del 1971 Stoney & Meatloaf, venne chiamato per l’interpretazione del ruolo di ‘Eddie’ nel film The Rocky Horror Picture Show (1975), dove cantò Hot Patootie/Bless My Soul. Il suo secondo album Bat Out of Hell (1977), prodotto da Todd Rundgren e contenente canzoni scritte da Jim Steinman richiese quattro anni per essere realizzato. L’album ebbe un enorme successo commerciale.

Meat Loaf raggiunse presto una grandissima popolarità in Europa diventando una vera e propria icona del Rock, soprattutto in Gran Bretagna, dove fu classificato 23º come artista più a lungo presente nelle classifiche settimanali ed è uno degli unici due artisti con un album che non è mai uscito dalle classifiche.

Apparso in almeno cinquanta tra film e spettacoli televisivi, oltre al The Rocky Horror Picture Show, prese parte ai film Roadie – La via del rock (1980) di Alan Rudolph, Fight Club (1999) nel ruolo di Robert “Bob” Paulsen e Tenacious D e il destino del rock (2006, accanto a Jack Black), mentre nel film Pelts, episodio diretto da Dario Argento della serie televisiva americana Masters of Horror, andato in onda negli Stati Uniti il 1º dicembre 2006, fu il pellicciaio Jake Feldman.

Sponsor

Articoli correlati

La vita come musica di Phil e Numa

Martina e Ludovica Cantiello

Reggia di Monza, tornano le visite guidate con musica e cibo

Angelica Bianco

Mogol scrive a Draghi e Franceschini: “Aiutate il settore spettacolo”

Angelica Bianco

Lascia un commento