sabato, 2 Luglio, 2022
Società

Natale: per il 51% degli italiani acquisti nei mercatini

Oltre la metà degli italiani (51%) frequenta quest’anno per lo shopping i tradizionali mercatini di Natale che tornano nelle piazze italiane dopo il lockdown dello scorso anno a causa della pandemia Covid. È quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè per le festività di fine anno 2021 dalla quale si evidenzia che a partire dal weekend prima dell’Immacolata si moltiplicano le iniziative, dalla fiera degli Oh bej oh bej a Milano al Trentino fino a quelli a km zero degli agricoltori di Campagna Amica aperti in molte città.

Tra quanti frequenteranno i mercatini solo il 7% infatti non farà alcun acquisto mentre la maggioranza (51%) spenderà in prodotti enogastronomici che rappresentano l’acquisto più gettonato anche se molti scelgono decori natalizi, prodotti per la casa, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli, secondo Coldiretti/Ixe’.

Il week end prima dell’Immacolata è per molti italiani una occasione per lo shopping natalizio alla ricerca dei regali da mettere sotto l’albero che è irrinunciabile per l’85% delle famiglie italiane. La maggiore sensibilità ambientale e l’attenzione al territorio – continua la Coldiretti – premia tra gli acquisti di Natale l’enogastronomia anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola.

Sponsor

Articoli correlati

A Natale e Capodanno un italiano su 5 sceglie la tradizione regionale

Ettore Di Bartolomeo

Covid, pure i tecnici litigano e si spaccano. Sul Natale siamo al “tutti contro tutti”

Americo Mascarucci

Gli auguri di Natale degli italiani ai politici

Giampiero Catone

Lascia un commento