martedì, 4 Ottobre, 2022
Ambiente

Emergenza cinghiali in Basilicata, Fanelli “Serve l’intervento di Roma”

Sono sette gli interventi proposti dagli assessori all’Agricoltura delle diverse Regioni italiane, tra cui il vicepresidente e assessore alle Politiche Agricole, alimentari e forestali della Regione Basilicata Francesco Fanelli, contenuti in un documento approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, per fronteggiare “la crescita incontrollata della popolazione della fauna selvatica, in particolare degli ungulati, che provoca ingenti danni all’agricoltura, incremento dell’incidentalità stradale con esiti a volte fatali e rischi di carattere igienico-sanitario legati alla propagazione di epizoozie”. “È...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Green pass, Fontana: “problema marginale per la Lombardia”

Redazione

Emilia Romagna, fondi ai Comuni per la lotta alla povertà estrema

Redazione

Covid, in Sicilia 5.769 nuovi casi e 43 decessi

Redazione