martedì, 26 Ottobre, 2021
Regioni

Nascondeva 60 chili di droga in un box, 57enne arrestato nel Milanese

MILANO (ITALPRESS) – A Cesano Boscone, nel Milanese, gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato un 57enne italiano, incensurato, trovato in possesso di 4 mila euro in contanti e 60 chili tra hashish e marijuana. L'uomo dovrà rispondere di detenzione e spaccio di droga. I poliziotti hanno individuato l'uomo nella zona di Lambrate e, dopo una serie di pedinamenti, lo hanno bloccato nel comune di San Donato Milanese sottoponendolo a un controllo. Il 57enne portava con sé la somma di 4 mila euro contanti, un mazzo di chiavi con un telecomando per l'apertura di cancelli e due telefoni cellulari. Gli accertamenti degli agenti su uno dei due dispositivi ha permesso di fare emergere che l'uomo si fosse diretto più volte verso uno specifico indirizzo nel comune di Cesano Boscone. I poliziotti si sono, quindi, recati in quel luogo e, grazie al telecomando sono entrati in uno stabile con diversi box. In quello di pertinenza dell'uomo hanno rinvenuto 42 buste sottovuoto di marijuana del peso complessivo di 37 chili circa, e diversi panetti di hashish per un totale di 23 chili. Così il 57enne è stato arrestato. Il gip ha convalidato il suo arresto e mantenuto la misura cautelare. (ITALPRESS). vbo/com 28-Set-21 09:36

Sponsor

Articoli correlati

Coronavirus, in Calabria 302 positivi su 4.062 tamponi

Redazione

SDA consegna in Sicilia 57 mila dosi di vaccini

Redazione

Vaccino, De Luca “Accordo per Sputnik in Campania, pronti a dare dosi”

Redazione

Lascia un commento