sabato, 27 Novembre, 2021
Regioni

Fvg, da Regione 2,2 mln per nuovo centro polisportivo Trieste

La realizzazione di un nuovo centro polisportivo nel rione di San Giovanni a Trieste grazie a 2,2 milioni di euro stanziati dalla Regione in assestamento di Stabilità è una risposta concreta alle esigenze della popolazione che mette insieme la disponibilità economica della Regione e un chiaro disegno dell’Amministrazione comunale.

È la posizione espressa dall’assessore regionale alle Autonomie locali Pierpaolo Roberti in occasione del punto odierno sul cantiere che farà sorgere tra viale Sanzio e via San Cilino due palestre regolamentari, una per la pallacanestro e l’altra per la pallavolo, dotate di spogliatoi, servizi igienici e uffici per la gestione dell’impianto. Dopo che il primo lotto è stato quasi completato, entro l’anno sarà chiusa la gara in modo da iniziare l’esecuzione dei lavori a inizio 2022 per completare l’opera in 12 mesi.

Il finanziamento regionale, spalmato in tre annualità, attinge, come è stato evidenziato dall’assessore alle Autonomie locali, a fondi regionali messi a disposizione dei comuni che sull’area di Trieste permetteranno, tra gli altri interventi, la riqualificazione di Palazzo Biserini, la ricostruzione di una piscina terapeutica e la realizzazione della rotonda di salita di Conconello.

Sponsor

Articoli correlati

E.Romagna, domenica al voto 48 comuni per 143 candidati sindaci

Redazione

Immigrazione, strage 3 ottobre: Musumeci “Politica Ue non è cambiata”

Redazione

Confartigianato Palermo, rieletto presidente Pezzati

Redazione

Lascia un commento