sabato, 2 Luglio, 2022
Agroalimentare

Prosecco Doc, quantità in calo, ottimismo per la qualità



La vendemmia 2021 si annuncia in ritardo in tutte le zone vitivinicole, compresa la vasta area del Prosecco DOC. Sul fronte della qualità gli operatori sottolineano che è ancora presto per fare proclami, ma i presupposti sono buoni, in particolare per le aree rimaste indenni dalle grandinate.
sat/gtr

Sponsor

Articoli correlati

Tg Sport – 17/5/2022

Redazione

Le Pmi non trovano lavoratori specializzati

Redazione

Renault, Fusilli: “Mesi difficili ma raggiunti obiettivi importanti”

Redazione

Lascia un commento