mercoledì, 22 Settembre, 2021
Ambiente

Tari e rifiuti, regolazione tariffe arriva a impianti di trattamento

ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, ha deliberato l’avvio del secondo periodo di regolazione tariffaria per il settore dei rifiuti, MTR-2, valido dal 2022 al 2025. Pur confermando l’impianto generale del Metodo presentato alla fine del 2019 – in primis la garanzia della sostenibilità sociale delle tariffe, grazie al vincolo di crescita delle entrate per gli operatori – sono numerose le novità che ampliano il perimetro di controllo della filiera e di conseguenza il numero di soggetti...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Fondali della Laguna di Venezia, erosione e rifiuti

Redazione

Scuola: Wwf “a fine anno rischiamo 68 milioni di mascherine disperse in natura”

Redazione

Rifiuti dispersi in mare e riciclo, progetto ecologico di recupero di Eni, Fincantieri e Cdp

Angelica Bianco