martedì, 28 Settembre, 2021
Attualità

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti.

Generali Italia, grazie alla sinergia con UniCredit, è il primo player assicurativo a introdurre una innovativa soluzione di pagamento online per offrire ai propri clienti un’esperienza digitale sempre più completa e integrata.

Il servizio AccountToPay, basato sull’ultima Direttiva dei Sistemi di Pagamento (PSD2), introduce infatti a favore della clientela una semplificazione del processo di pagamento, consentendo di pagare tramite bonifico online precompilato. Si tratta del primo utilizzo effettivo in ambito assicurativo in Italia delle funzionalità di “Payment Initiation Service” per effettuare incassi online senza l’impiego di carte di
credito e quindi svincolati dai relativi plafond.

L’introduzione di questa nuova tipologia di pagamento digitale ha l’obiettivo di migliorare l’esperienza dei clienti e la qualità del servizio erogato, semplificando il processo di acquisto e rinnovo delle polizze e il pagamento dei premi successivi garantendo efficienza dei processi e tempi di esecuzione molto rapidi. Tutto ciò è possibile grazie a pagamenti effettuati tramite bonifico SEPA con beneficiario, importo e causale predefiniti che garantiscono semplicità, velocita, sicurezza e immediata riconciliazione automatica. Una nuova opportunità per tutti i clienti di Generali Italia, che punta a far aumentare l’incidenza dei pagamenti digitali. David Cis, Chief Operating Officer di Generali Italia ha dichiarato: “Come settore assicurativo possiamo avere un ruolo di rilievo, oggi e per il futuro: invecchiamento della popolazione, cambiamento climatico, instabilità macroeconomica e finanziaria, cybersicurezza e trasformazione digitale. E proprio
rispetto a quest’ultimo ambito è ancora più importante dare concretezza e forza alla nostra ambizione di essere Partner di Vita delle persone, dimostrando di essere presenti e vicini con soluzioni tecnologiche, innovative concrete e immediate. Tramite la collaborazione con UniCredit stiamo progressivamente mettendo a disposizione dei nostri clienti una nuova e semplice modalità di pagamento, il PISP, con l’obiettivo di rendere l’esperienza del cliente sempre più semplice e completa”.

Luca Corsini, Co-Head Global Transaction Banking di UniCredit ha dichiarato: “In UniCredit, lavoriamo affinché la tecnologia e la digitalizzazione siano parte integrante di tutti i servizi finali, ottimizzandone l’esecuzione e migliorando l’esperienza dei clienti. AccountToPay è una soluzione di nuova generazione, sviluppata nell’alveo dell’ecosistema open banking, che supporta sia le aziende a rendere più efficienti e user friendly i propri processi di pagamento, che i consumatori che vedono ampliarsi le possibilità di acquisto di beni e servizi online in tutta sicurezza. Grazie alla collaborazione con Generali Italia è stato possibile rendere disponibile questa innovativa soluzione, che consentirà a tutti i clienti di poter pagare le proprie polizze assicurative in maniera semplice e direttamente dal proprio conto”.

Generali Italia ha tra i pilastri della sua strategia Partner di Vita 2021 l’evoluzione del proprio modello operativo: per garantire elevati standard di servizio ai propri stakeholder (Clienti, dipendenti e rete distributiva) e per essere concretamente vicini alle persone, in ogni momento rilevante della loro vita, con soluzioni tecnologiche, innovative e all’avanguardia.

Sponsor

Articoli correlati

Al via partnership strategica tra Generali Welion e Umana

Redazione

“Ora di Futuro”: Educare i bambini di oggi significa garantire un futuro migliore agli adulti di domani 

Redazione

Solidarietà, Unicredit premia 31 non profit siciliane con un fondo da 200mila euro

Redazione

Lascia un commento