sabato, 23 Ottobre, 2021
Attualità

Green Pass. Granelli (Confartigianato): no a nuove restrizioni e chiusure

No a restrizioni e chiusure. A dirlo, sottolineando come il Green Pass sia un impegno a mantenere regole igienico sanitarie corrette e scrupolose, è la Confartigianato preoccupata per la crescita dei contagi e di nuove possibili restrizioni.

SENSO DI RESPONSABILITÁ

“Il green pass delle piccole imprese si chiama senso di responsabilità”, dice il presidente di Confartigianato Marco Granelli, “quello che abbiamo applicato fin dall’inizio della pandemia, adottando i protocolli igienico-sanitari e rispettando con diligenza e rigore le indicazioni del Governo per evitare la diffusione del virus, perché abbiamo a cuore la salute nostra, quella dei nostri dipendenti e di tutta la comunità”.

La Confartigianato ricorda con orgoglio che nelle imprese lavorano gomito a gomito tutte le maestranze con imprenditori e collaboratori, uniti nella responsabilità di evitare problemi. “Per noi non è una novità”, ricorda Granelli, “poiché abbiamo imprese nelle quali lavorano insieme imprenditori, dipendenti e collaboratori”.


RISPETTIAMO LE REGOLE

Sul tema dell’applicazione del green pass sottolineando che “i piccoli imprenditori continueranno a rispettare le indicazioni per evitare il rischio di una nuova ondata della pandemia”. L’impegno è scongiurare possibili restrizioni, che per gli artigiani sarebbero un guaio economico serio.

“Non possiamo permetterci ulteriori restrizioni e chiusure per le nostre attività”, commenta il presidente di Confartigianato, “Su questa consapevolezza si fondano i nostri comportamenti, anche per quanto riguarda le vaccinazioni. Di tutto abbiamo bisogno tranne che di dividere il Paese su posizioni manichee”, conclude Granelli, “in merito al rispetto della salute propria e altrui e del riconoscimento dei grandi sacrifici che i cittadini e gli imprenditori hanno dovuto sopportare in questi sedici mesi”.

Sponsor

Articoli correlati

Coldiretti: 100 mila lavoratori senza green pass. Agricoltura a rischio blocco. Flessibilità

Angelica Bianco

Conte fuori dai 5 Stelle un incubo per il PD

Giuseppe Mazzei

Turismo. Con il Green pass, più  stranieri in Italia. In Germania più turisti che da noi

Francesco Gentile

Lascia un commento