martedì, 28 Settembre, 2021
Ambiente

Wwf: “Il riscaldamento del Mediterraneo sta mettendo il turbo”

Quasi 1000 specie aliene si sono già adattate a vivere nelle calde acque del Mar Mediterraneo e stanno sostituendo le specie endemiche, mentre condizioni meteorologiche sempre più estreme devastano fragili praterie di fanerogame marine e i banchi di corallo e minacciano le nostre città e le coste. In occasione della Giornata mondiale degli oceani, il WWF mostra come il cambiamento climatico abbia già trasformato, a volte in modo irreversibile, alcuni dei più importanti ecosistemi marini del Mediterraneo, con conseguenze per...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Earth Day, Confagricoltura “Nostro settore in prima linea”

Redazione

Bankitalia lancia la “Carta degli investimenti sostenibili”

Redazione

Rifiuti, con riciclo carta e cartone nel 2019 in calo emissioni Co2

Redazione