mercoledì, 16 Giugno, 2021
Lavoro

Fapi, modificare rdc e destinare risorse a enti e imprese

“In un momento di grande difficolta’ economica ed occupazionale e’ paradossale che sia diventata una missione impossibile, la ricerca di alcune categorie di lavoratori. Si tratta di camerieri, operai per la raccolta delle arance piuttosto che dei pomodori, operai impiegati nell’industria conserviera, ma anche addetti alle strutture balneari. Una ricerca di lavoratori impossibile, in questo momento in Italia, per l’effetto del reddito di cittadinanza”. Lo scrive in un post su Facebook il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese),...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Di Stefano: “Un patto per l’internazionalizzazione delle imprese, ma occorre innovare”

Redazione

Cdp, nel primo semestre utile netto a quota 1,3 miliardi

Redazione

Intervista al Presidente di Confartigianato Roma. Andrea Rotondo: “I giovani priorità. Micro e piccole imprese protagoniste della crescita”

Angelica Bianco