mercoledì, 16 Giugno, 2021
Economia

Il Covid ha fatto crollare di quasi 27 miliardi di euro la spesa dei turisti stranieri in Italia nel 2020

Con i lockdown e le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, il fatturato del settore turismo in arrivo dall’estero ha subito una contrazione superiore al 60%, dai 44 miliardi del 2019 ai 17 dello scorso anno. In termini assoluti e’ stato giugno il mese nel quale si e’ assistito al maggior calo, pari a 3,6 miliardi, mentre ad aprile e’ stato perso, in termini percentuali, oltre il 90% dell’incasso “straniero”. Sono i dati principali di una analisi del Centro studi di Unimpresa...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Rapporto Olaf 2020: la pandemia una occasione ghiotta per i falsari

Angelica Bianco

Draghi: “Il nostro obiettivo è riaprire al più presto l’Italia al turismo nostro e a quello straniero”

Paolo Fruncillo

Economia, dal Consiglio Ue nuove direttive per i mercati degli strumenti finanziari

Redazione