sabato, 19 Settembre, 2020
Attualità

Open Arms, migranti in mare per raggiungere la riva

Sponsor

Almeno sei-sette migranti a bordo della Open Arms si sono gettati in mare tentando di raggiungere l’isola di Lampedusa a nuoto. Questa mattina un giovane dopo essersi tuffato in acqua è stato recuperato dalla Guardia costiera potendo in questo modo raggiungere la terra ferma.

Un precedente che avrebbe convinto alcuni dei “compagni di viaggio” a lanciarsi nello specchio di mare. Le persone in acqua sono state soccorse dagli uomini della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza. (Italpress)

Articoli correlati

Immigrazione: Malta nega sbarco a nave Open Arms

Redazione

A Sassari borse di studio per i rifugiati

Redazione

Caporalato: arriva progetto per diritti e lavoro migranti

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni