martedì, 13 Aprile, 2021
Regioni

Terrorismo, fermato a Bari algerino appartenente a Isis

BARI (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Bari ha notificato ad un cittadino algerino, di 36 anni, un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, disposto dalla locale Procura – Dda per il reato di partecipazione ad organizzazione terroristica. Lo straniero, secondo quanto accertato dagli investigatori del Servizio per il Contrasto dell'Estremismo e del Terrorismo Esterno della Polizia di Stato e dalla Digos di Bari, è ritenuto appartenente all'organizzazione terroristica Isis. Le indagini hanno consentito di accertare – anche mediante la collaborazione estesa in ambito internazionale – la contiguità dell'indagato ad ambienti radicali di matrice jihadista, nonché la sua diretta attività di supporto agli autori degli attentati terroristici del teatro Bataclan, Stade de France e degli attacchi armati concentrati nel I, X e XI arrondissement, avvenuti a Parigi il 13 novembre 2015, a cui ha garantito la disponibilità di documenti contraffatti. (ITALPRESS). vbo/com 08-Mar-21 08:21

Sponsor

Articoli correlati

In Sicilia 625 nuovi casi di Covid e 22 decessi

Redazione

Autista positivo al covid, Finanziaria Sicilia rinviata

Redazione

Crisi del terziario in Lombardia, alloggio e ristorazione -36,2%

Redazione

Lascia un commento