martedì, 13 Aprile, 2021
Regioni

Covid, Moratti “in Lombardia va rafforzata la medicina territoriale”

ROMA (ITALPRESS) – "In Lombardia ci sono delle assolute eccellenze. E in questi giorni continuiamo ad averne prove. Siamo in fase 1 per la produzione di un vaccino studiato dall'Università Bicocca. Abbiamo grandi eccellenze nella ricerca e nelle pubblicazioni scientifiche. Quella che va rafforzata è la medicina territoriale. Una Regione che diventi meno 'ospedalicentrica'". Lo ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, a "Mezz'ora in più" su Rai3. "La mia decisione è stata dettata dall'amore per la mia regione, mettere la mia esperienza a servizio della mia terra – ha detto la Moratti, in merito al suo nuovo ruolo – In questo momento ha prevalso il senso di dovere civico, servire la mia regione e il mio Paese". (ITALPRESS). spf/cvbo/r 07-Mar-21 15:45

Sponsor

Articoli correlati

Libri, a Palermo don Alliata presenta “c’era come un fuoco ardente”

Redazione

Incendiato il portone di casa del sindaco di Trani

Redazione

Calabria, commissario sanità “Aumenteremo i punti vaccinali”

Redazione

Lascia un commento