martedì, 30 Novembre, 2021
Ambiente

Spiaggia di Sansone riconosciuta tra le 25 spiagge più belle d’Europa

La Spiaggia di Sansone, in cui i ciottoli bianchi si mescolano con le trasparenze marine, è stata riconosciuta tra le 25 spiagge più belle d’Europa.

Secondo la classifica stilata annualmente da Tripadvisor basata sulle preferenze e recensioni dei visitatori, Sansone si piazza al ventesimo posto della classifica europea, preceduta dalla francese Plage su Sillon di Saint Malo e seguita da Nissi Beach di Cipro.

La motivazione del riconoscimento “Best of the best” si riassume in una parola, la stessa che il portale ha scelto come commento della spiaggia “Spectacular”.

Nel “Best of the best” Europe appaiono solo altre due mete italiane e Sansone è l’unica del nord e centro Italia.

Sansone è una delle spiagge più amate in assoluto tra le 200 dell’Isola d’Elba, tanto da essere prima nella classifica “Cosa fare all’Elba” di Tripadvisor, con oltre 2.200 recensioni, di cui 2000 con i massimi punteggi possibili.

Affacciata verso nord, la Spiaggia di Sansone è raggiungibile percorrendo un facile sentiero di circa 10 minuti a piedi, fattore che l’ha resa meno frequentata rispetto ad altri lidi vicini e ha contribuito a mantenerne intatta la bellezza. La spiaggia offre una trasparenza dell’acqua unica.

Il grande fascino di Sansone, ultima propaggine delle scogliere di Portoferraio, emerge potente nelle giornate di scirocco quando dal mare calmo traspare il candido fondale bianco. Presentando un’ampia varietà di rocce e anfratti, campeggiate dalla poseidonia e frequentate da pesci colorati, è la meta ideale per gli appassionati di snorkeling.

La spiaggia è contornata sulla destra da uno scoglio, adatto per i tuffi, che la divide dalla spiaggia della Sorgente e a sinistra da un grande faraglione, meta degli amanti delle escursioni in canoa o kayak. Nei pressi anche uno stabilimento che offre noleggi di strutture (sdraio, lettini, pedalò, kayak).
I più audaci, affrontando una nuotata di 20 minuti, possono godere appieno di una delle meraviglie nascoste di questa spiaggia, il faraglione forato. Si tratta di una parte di roccia erosa dal mare che è possibile attraversare a nuoto, per vivere un’esperienza di totale sintonia con il mare e la natura circostante.

Sponsor

Articoli correlati

Meduse e mascherine

Luca Sabia

 Disastro ambientale in mare

Angelica Bianco

Open Arms, migranti in mare per raggiungere la riva

Redazione

Lascia un commento