mercoledì, 19 Giugno, 2024
Attualità

La moneta dell’onestà, un dono per pochi

Grande idea quella del giovane palermitano Ivan Barbitta il quale dopo aver ricevuto la nomina di Socio Onorario del Parlamento della Legalità Internazionale ha pensato di coniare una moneta tutta d’argento su lastra di vetro che richiamasse un valore meravigliosamente unico e che tale è destinato a rimanere: la moneta dell’ Onestà.

Cercarne il destinatario non è stato difficile, anzi il nome che subito è balzato al cuore di tutto il Parlamento della Legalità Internazionale e al giovane Ivan è stato quello del Generale di Corpo D’Armata Carmine Lopez, Generale Interregionale dell’Italia Sud / Occidentale della Guardia di Finanza da due anni circa Presidente Onorario di un movimento culturale ( quale il Parlamento della Legalità Internazionale ) composto prevalentemente da giovani studenti di ogni regione d’Italia e non solo. Con umiltà e un mezzo sorrido sul volto il Generale Lopez ha accolto il dono che ha principalmente ed esclusivamente un valore affettivo marcato da una grande gratitudine e ammirazione. Ma chi è Ivan Barbitta: un giovane solare, pieno di creatività e bellezza di cuore che dopo aver trascorso un certo periodo nel Circo come giocoliere ecco abbracciare la vocazione a divenire finanziere. Supportato dai sacrifici di genitori semplici ma presenti , Ivan corona il suo sogno. Da mesi in casa Parlamento della Legalità internazionale ha pensato di modellare una moneta che non si porta in banca ma si custodisce nella cassaforte del cuore destinata a chi non ha un prezzo e non si può ne comprare ne vendere.

La consegna è avvenuta in modo semplice, gioioso e familiare come è lo stile di vivere del Generale Carmine Lopez, uomo di grande professionalità umanità, bellezza di agire e principalmente autentico cristiano che fa della fede e dell’amore alla Guardia di finanza il senso del suo essere e in una giornata che per lui non è mai di 24 ore. Al cospetto del “suo ” Generale Ivan si commuove: si è il suo punto di riferimento e per lui incontrare l’Uomo Carmine Lopez era solo un sogno che portava nel cuore. Con cuore stracolmo di gioia e mani tremanti Ivan consegna la “sua ” moneta mentre a noi non resta che immortalare con una foto un evento che passa alla storia, si alla storia dei ricordi più belli che si pagano solo con la moneta dell’onestà. Al Generale Carmine Lopez un abbraccio da tutti noi

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il volto di Giovanni Falcone in sede Parlamento della Legalità a Monreale

Nicolò Mannino

Un’ora di didattica per Giuseppe di Matteo: l’iniziativa del Parlamento della Legalità Internazionale

Nicolò Mannino

Il monito di Lagarde sulle Criptovalute: “Attenti, non sono monete”

Ranieri Razzante*

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.