martedì, 30 Novembre, 2021
Attualità

Presentato l’aerostato “Veneto, the Land of Venice”, prima del trasferimento a Cortina per i mondiali di sci alpino

Saranno le piste di Rumerlo, Olympia delle Tofane, Vertigine e Labirinti a ospitare a Cortina la mongolfiera brandizzata “Veneto, the Land of Venice”, presentata questa mattina in anteprima al Lido di Venezia. Completamente fatta a mano, per produrla sono serviti oltre due mesi di tempo. Dall’involucro al cesto si tratta di una delle 100 mongolfiere presenti in Italia. Alta 21 metri con un diametro di 20 può trasportare fino a cinque passeggeri e il pilota.

Dopo la presenza a Cortina, l’aerostato della Regione varcherà i confini del Paese, sino a raggiungere le
principali capitali del nord Europa.

“Abbiamo scelto di mostrare in anteprima il simbolo del Veneto ai prossimi mondiali di sci, in programma sulle nostre Dolomiti dal 7 al 21 febbraio 2021, in una delle destinazioni balneari più famose a livello internazionale come il Lido di Venezia – ha dichiarato l’assessore al turismo della Regione del Veneto, Federico Caner –. Dal mare alla montagna, passando per tutti i comprensori turistici del nostro territorio,
vogliamo diffondere un messaggio importante di fiducia e speranza per la ripresa che ci auguriamo possa avvenire al più presto”.

“Quella presentata oggi – ha concluso Caner – è solo una delle iniziative di lancio del marchio veneto, ‘The Land of Venice’, che la Regione ha messo in campo per Cortina 2021. Nel mondiale più mediatico di sempre, ‘Casa Veneto’, lo spazio promozionale allestito presso l’hotel De La Poste della ‘Regina delle Dolomiti’, si trasformerà in un set televisivo, non aperto al pubblico a causa delle limitazioni imposte dal contenimento del Covid: qui, accanto a diverse produzioni televisive, troverà ampio spazio il tema della cucina e dei prodotti tipici. Inoltre, contenuti inediti si potranno trovare attraverso i canali social di VisitVeneto”.

Sponsor

Articoli correlati

Ristori a favore delle filiere di cultura e sport

Barbara Braghin

Prosecco, Zannier: “Azione di tutela unica e univoca”

Francesco Gentile

Apicoltura, dal Mipaaf altri 347 mila euro a sostegno settore in Veneto

Giulia Catone

Lascia un commento