martedì, 7 Dicembre, 2021
Società

Coronavirus, è morto a 81 anni lo stilista Kenzo

È morto a Parigi, all’età di 81 anni, a causa del coronavirus, lo stilista giapponese Kenzo Takada. Lo riferiscono i media locali francesi. Dopo il diploma, Kenzo si trasferisce a Parigi nel 1964. La popolarità per lui arriva nel 1970, anno in cui presenta la sua prima collezione al Vivienne Gallery.

Grazie al successo ottenuto, Kenzo è in grado di aprire la sua prima boutique Jungle Jap, e da lì a poco una sua modella appare sulla copertina di Elle. Nel 1971 le sue collezioni vengono presentate a New York e Tokyo e l’anno seguente ottiene l’ambito riconoscimento Fashion Editor Club of Japan. Dal 1983 il marchio Kenzo lancia una linea di abbigliamento per uomo, e dal 1998 cominciano ad essere prodotti profumi. Il profumo di maggior successo è senz’altro Flower by Kenzo, lanciato nel 2000.

Sponsor

Articoli correlati

Nulla sarà come prima, il virus e l’Italia che verrà

Giampiero Catone

Covid-19, un sondaggio per studiare le psicosi

Angelica Bianco

Ci vogliono ignoranti più che liberi: covid, pillola dei 5 giorni dopo, scuole

Marta Moriconi

Lascia un commento