martedì, 11 Agosto, 2020
Società

Dal Vaticano a Monreale per presentare il convegno del Parlamento della Legalità internazionale: atteso Massimo Coserini

Sponsor

Inizia a prendere corpo, in queste ore,  il quarto convegno nazionale del Parlamento della Legalità internazionale messo in calendario per il prossimo cinque settembre 2020 a Monreale dal titolo “Dovere, Legalità e Gratitudine: quando le persone normali diventano Eroi”.

Tante le personalità del mondo Istituzionale e del Vaticano che comunicano la loro partecipazione ma in questo momento il nome che trapela è quello del moderatore che è di tutto rispetto. “Grande professionalità e molta eleganze nel presentare eventi di altissimo livello culturale. Uomo di spiccate doti oratorie ma di una semplicità disarmante che è tipica di chi conosce quanto vale e ciò che sa dare”.

Così Nicolò Mannino, presidente del Parlamento della Legalità Internazionale presenta al’opinione pubblica e alla stampa la presenza al Convegno Nazionale del movimento la partecipazione del “grande” Massimo Coserini. Dopo un confronto culturale al Castello di Villafranca di Verona dove Nicolò Mannino è stato l’ospite d’onore dell’Amministrazione Comunale per conto dell’Assessore alla Legalità Anna Lisa Tiberio, Mannino e  Coserini si sono confrontati nel “come” rendere singolare il quarto Convegno Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale in programma per il prossimo 5 settembre a Poggio San Francesco -località Giacalone-. sul tema “Dovere , Legalità e Gratitudine: quando le persone normali diventano Eroi”.

Massimo Coserini, già conoscitore delle finalità culturali del Parlamento della Legalità Internazionale ha accolto l’invito di Nicolò Mannino di presentare la manifestazione culturale internazionale vista la presenza di diverse esponenti del mondo interreligioso, del settore Istituzionale  e del mondo scuola. Ricco il curriculum artistico di Massimo Coserini: il 22 novembre 2014 presso l’Aula Paolo VI in Vaticano presenta l’Incontro di Testimonianza e Preghiera con il Santo Padre, insieme ad un momento musicale coordinato da Giulio Rapetti Mogol a conclusione della Conferenza Internazionale sull’Autismo promossa dal Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari.

Dal 2017 è il presentatore ufficiale della prestigiosa manifestazione “Premio Internazionale Maria Callas” di Verona coordinata dal grande  maestro Nicola Guerini (Collaboratore culturale  del Parlamento della Legalità Internazionale ).

Nel giugno del 2019 presso il Teatro Ferrarini di Villafranca di Verona ha condotto la Serata di Premiazione dei Cortometraggi realizzati nell’ambito dell’iniziativa “Cinema a Scuola” patrocinata dal MIUR e dal Mibac. Nell’Ottobre del 2019 sempre al Teatro Ferrarini ha animato la serata della “Cerimonia di Consegna “della Costituzione Italia” promossa dal Comune di Villafranca di Verona e dall’Avvocato dello Stato Giulio Bacosi. “E’ un onore per tutti noi -conclude Nicolò Mannino- avere sul palco della sala convegni del Centro Maria Immacolata di Poggio San Francesco una personalità di tutto rispetto come l’amico  Massimo Coserini, una manifestazione che gode del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri”.

Articoli correlati

Dalla Sicilia solidarietà a Bergamo e alla Lombardia

Ettore Di Bartolomeo

Lezioni in piazza contro le mafie

Carmine Alboretti

Al Cairo nascerà un’Ambasciata della Fratellanza

Ettore Di Bartolomeo

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni