lunedì, 15 Aprile, 2024
Esteri

Acquisto di Vodafone Italia: Swisscom in trattativa “esclusiva” per 8 miliardi di euro

Swisscom, il principale operatore di telecomunicazioni svizzero, sta per rafforzare la propria presenza nel mercato italiano con l’acquisizione prevista di Vodafone Italia, uno dei principali operatori di telefonia mobile nel Paese, per un valore di 8 miliardi di euro. L’accordo, annunciato in un comunicato stampa pubblicato mercoledì, renderà Swisscom il secondo operatore più grande a sud delle Alpi. Secondo quanto dichiarato nel comunicato stampa, Swisscom ha confermato di essere in “trattative esclusive” per l’acquisizione in contanti di Vodafone Italia. Una volta completata l’operazione, l’azienda italiana si fonderà con Fastweb, la filiale italiana di Swisscom, per creare un’entità combinata più forte e competitiva sul mercato delle telecomunicazioni italiano. Il valore aziendale di Vodafone Italia è stato calcolato sulla base di un multiplo di 26 per il flusso di cassa operativo e di un multiplo di 7,6 per l’utile prima di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti (EBITDA) previsto quest’anno, come dichiarato da Vodafone in una dichiarazione separata.

Trattative esclusive

Entrambi i gruppi hanno dichiarato di aver avviato trattative esclusive per esplorare il consolidamento del mercato delle telecomunicazioni in Italia, ma l’esito dei negoziati è ancora aperto. Secondo il rapporto annuale del Gruppo Vodafone, l’anno scorso Vodafone Italia contava 5.733 dipendenti, con un fatturato di 4,8 miliardi di euro e un EBITDA rettificato di 1,5 miliardi di euro. Fastweb, con oltre 3.100 dipendenti, ha registrato un aumento dei ricavi del 6,1% a 2,63 miliardi di euro nel 2023, mentre l’EBITDA è diminuito del 6,6% a 798 milioni di euro. La filiale italiana conta 3,5 milioni di clienti in un mercato delle telecomunicazioni stimato in 12 miliardi di euro, descritto come uno dei più competitivi in Europa nel settore delle comunicazioni mobili, come riportato nel rapporto annuale di Swisscom. L’acquisizione di Vodafone Italia da parte di Swisscom è vista come un’opportunità per entrambe le aziende di consolidare la propria posizione nel mercato italiano delle telecomunicazioni e di ottenere sinergie significative. Si prevede che l’operazione avrà un impatto positivo sul valore aziendale e sul flusso di cassa di Swisscom, e si prevede che influenzerà positivamente anche il dividendo dell’azienda svizzera.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Telecomunicazioni, fibra internet ultraveloce nel salernitano

Cristina Gambini

Telecomunicazioni, come eravamo…

Costanza Scozzafava

Cavalieri della Repubblica sempre più giovani: anche Fabio Pompei insignito da Mattarella

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.