mercoledì, 29 Maggio, 2024
Video Pillole

Roma, confiscati 180 mln a imprenditori edili. Falsificavano bilancio



Il Tribunale di Roma ha disposto la misura della confisca di beni nella disponibilità di due fratelli, imprenditori attivi del settore delle costruzioni edili, per un valore complessivo di oltre 180 milioni di euro che avrebbero pianificato operazioni contabili e finanziarie (in gran parte fittizie), volte a rappresentare all’esterno una situazione patrimoniale florida.

trl/gtr

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il Pallone Racconta – Tutti pareggi, Milan in testa

Redazione

Vezzali: “Capienza impianti al 100% se la curva scende ancora”

Redazione

Frodi informatiche a istituti finanziari, 6 misure custodia cautelare

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.