venerdì, 10 Aprile, 2020
Cultura

Premio “De Carli” a Capuzzi e Galimberti

Le donne sono sempre più protagoniste del mondo dell’informazione. Non a caso Lucia Capuzzi di Avvenire con il reportage “Tanta è già in piedi: il terrore non vincerà” (sull’attentato terroristico alla chiesa copta egiziana di Mar Girgis) e Laura Galimberti di Tv2000 con “Varchi di luce. Viaggio intorno alla Misericordia: Scampia” (sull’opera dei Lasalliani per strappare i giovani all’analfabetismo e alla delinquenza) si sono aggiudicate la quinta edizione del Premio “Giuseppe De Carli”, dedicato all’informazione religiosa.

Il riconoscimento è consegnato nel corso di una cerimonia svoltasi alla Pontificia Università della Santa Croce. Alle spalle delle due vincitrici, per la categoria “testi”, Anthony Faiola, Chico Harlan e Stefano Pitrelli, autori di un articolo del The Washington Post su una storia di abusi da parte di religiosi ai danni di alunni sordomuti, e, per la categoria “video”, Paola Russo di Padre Pio TV con un lavoro che racconta il reinserimento sociale di ex detenuti.

A questi riconoscimenti si aggiungono il Premio “Giovane promessa” e il Premio alla “Carriera”, conferiti direttamente dall’Associazione “Giuseppe De Carli”. I due riconoscimenti sono stati assegnati al giovane fotografo Daniel Ibáñez Gutiérrez di Ewtn-Cna e a Vincenzo Quaratino, per quasi un ventennio alla guida della redazione Cronache italiane dell’Agenzia Ansa.

Il premio ricorda le qualità professionali ed umane di Giuseppe De Carli, giornalista vaticanista del  Tg1 Rai, laureato in filosofia e scienze politiche e con il baccalaureato in teologia. De Carli fondò nel 2003 e diresse fino alla sua morte la struttura Rai Vaticano. A lui si deve, nell’ottobre 2008, l’iniziativa “La Bibbia giorno e notte”, in occasione della quale l’intero testo sacro fu recitato senza interruzioni da oltre 1200 lettori che si alternarono al leggìo della chiesa romana di Santa Croce in Gerusalemme. Il giornalista è scomparso all’età di 58 anni al policlinico Gemelli di Roma a causa di un tumore.

Articoli correlati

A Milano Il Cenacolo di Leonardo da Vinci di Galimberti

Redazione

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni